Type to search

Aumentare i livelli di testosterone, naturale!

Allgemein

Aumentare i livelli di testosterone, naturale!

Share

Sapevi che molti uomini soffrono di bassi livelli di testosterone e delle loro conseguenze fisiche e psicologiche. Per le donne, i disordini ormonali sono stati a lungo noti come fitoestrogeni, che possono aiutare ad armonizzare l’equilibrio ormonale dei prodotti naturali. Tuttavia, i fito-androgeni maschili sono molto meno noti, ma possono aiutare gli uomini ad aumentare i loro livelli di testosterone. Inoltre, alcuni nutrienti e alimenti possono essere selezionati che hanno un’influenza positiva sui livelli di testosterone.

Oggi il basso livello di testosterone nei maschi sta crescendo rapidamente. Tratterò le migliori strategie per aumentare il testosterone naturalmente e potenziare l’ormone della crescita umano (HGH) velocemente.

Mantenere il giusto livello di testosterone può essere complicato oggi. E non sto parlando solo con ragazzi qui! Le donne sane producono fino a 300 microgrammi di testosterone nelle loro ovaie e nelle ghiandole surrenali ogni giorno.

Come gli uomini, le donne con bassi livelli di testosterone spesso soffrono di stanchezza cronica, uno stunt nella loro libido e un diminuito senso di benessere. Quindi, questo è un ormone su cui tutti dovrebbero tenere d’occhio!

Tuttavia, il basso livello di testosterone negli uomini è diventato particolarmente un problema di salute oggi, e spiegherò perché e come si può risolvere.

Se hai un basso livello di testosterone, come fanno molti uomini, questi trattamenti naturali (ma non gli integratori di testosterone!) Ti aiuteranno assolutamente a superarlo più velocemente. In effetti, se implementi questo processo, probabilmente noterai delle modifiche in 24-48 ore probabilmente – così velocemente.

Il testosterone avvantaggia il corpo in molti modi

Probabilmente hai più familiarità con il testosterone come l’ormone sessuale responsabile della definizione di „virilità“. E, sì, lo fa. Tuttavia, i livelli corretti di questo ormone chiave sono anche necessari per stimolare il desiderio sessuale, aumentare la libido, aumentare l’eccitazione e garantire la soddisfazione sessuale sia per gli uomini che per le donne.

È anche necessario mantenere quanto segue:

  • Una sana risposta al dolore
  • Livelli sufficienti di globuli rossi
  • Modelli di sonno regolari
  • Densità ossea ottimale
  • Massa muscolare
  • E alti livelli di energia

Mentre invecchiano, i loro livelli T declinano naturalmente, ma questo può accelerare più velocemente del normale dal tipico stile di vita americano:

  • Stress cronico
  • Alimentazione insufficiente
  • Microflora squilibrata
  • Bassi livelli di vitamina D.
  • Aumento di peso
  • Esercizio inadeguato
  • Farmaci da prescrizione (in particolare statine)

Tutti questi fattori di rischio riducono la normale risposta immunitaria, portano all’obesità e al diabete, tassano l’organismo e riducono il metabolismo. Questa è la mia ricetta per i bassi livelli di t e molte persone sono bloccate sulla ruota del gerbillo alla disperata ricerca di un biglietto per scendere.

Il basso livello di testosterone è diventato un problema che colpisce fino al 40% degli uomini sopra i 45 anni! (1) Nessuno conosce la prevalenza delle donne con bassi livelli di T ancora, ma un articolo del Wall Street Journal suggerisce fatto l’epidemia di dolore molte donne lottano con può essere legata agli ormoni squilibrio, tra cui il testosterone. (2) Non c’è da meravigliarsi che uomini e donne stiano cercando di mettere le mani su una terapia di testosterone improvvisata!

1. Digiuno intermittente

Il primo dei ripetitori di testosterone naturale è il digiuno intermittente. Uno dei maggiori benefici intermittenti del digiuno? È stato dimostrato che aumenta il testosterone di quasi il 200% o addirittura fino al 400%. (4) Inoltre, uno studio della University of Virginia Medical School ha osservato che i livelli di ormone della crescita sono aumentati del 2000 per cento rispetto al basale negli uomini che non hanno assunto calorie per 24 ore ei livelli dell’ormone della crescita sono correlati al testosterone. (5)

Il digiuno intermittente in pratica significa saltare la colazione e mangiare i pasti più da vicino. Mangerete tre pasti al giorno: uno a mezzogiorno, uno a mezzanotte. e il tuo ultimo pasto verso le 18:00 Ciò consente ai vostri organi di riposare, in particolare il fegato, che è così cruciale per gli ormoni naturalmente bilanciati, in particolare il testosterone.

2. Allenamento pesante + Allenamento a intervalli

Se si desidera aumentare naturalmente il testosterone e l’HGH, combinando l’allenamento con i pesi con gli allenamenti HIIT (allenamento ad intervalli ad alta intensità). Andare in palestra almeno tre giorni a settimana, idealmente almeno tre giorni a settimana, e sollevare pesi pesanti. Sollevare pesi pesanti 6-12 ripetizioni con gruppi muscolari più grandi come i quadricipiti, i muscoli posteriori della coscia, la schiena, le spalle e il torace aiuterà il corpo a impaccare la quantità massima di muscoli. In particolare, il sollevamento di almeno 30 minuti fino a un’ora o giù di lì può essere molto, molto utile aumentare i bassi livelli di testosterone.

I ricercatori della Ball State University hanno scoperto che „l’allenamento della forza può indurre ormone della crescita e rilascio di testosterone“. (6) Un altro studio dell’Università del Nebraska Medical Center ha studiato gli effetti acuti del sollevamento pesi sui livelli di testosterone sierico. (7) I risultati hanno concluso che anche il moderato sollevamento pesi e il sollevamento pesi leggeri hanno aumentato i livelli di testosterone nel siero nei partecipanti.

Oltre all’allenamento con i pesi, combinare questo con l’allenamento a intervalli come l’allenamento a raffica è la migliore combinazione complessiva per aumentare l’HGH. Infatti, l’allenamento di Burst ha dimostrato di non solo aumentare i livelli T, aiuta a mantenere il testosterone elevato e può prevenirne il declino. L’allenamento a raffica comporta l’esercizio al 90-100 percento del tuo sforzo massimo per un breve intervallo al fine di bruciare lo zucchero immagazzinato (glicogeno) del tuo corpo, seguito da un periodo di basso impatto per il recupero.

Questo fa sì che il tuo corpo a bruciare il grasso per le prossime 36 ore per sostituire le riserve di energia vitale del tuo corpo. Oltre ad aumentare i livelli T, può aiutare a bruciare tra 3-9 volte più grasso, abbassare la frequenza cardiaca a riposo, abbassare la pressione sanguigna, mantenere il cervello giovane aumentando la circolazione e aiuta nella disintossicazione stimolando il sistema linfatico.

3. Grassi sani

Il terzo passaggio consiste nell’aggiungere molti grassi sani nella vostra dieta. La maggior parte degli uomini con un basso livello di testosterone consuma troppi cibi spazzatura e troppi carboidrati. Devi sbarazzarti di quelle calorie vuote e caricare su grasso sano.

Uno studio pubblicato nel Journal of Steroid Biochemistry ha studiato gli effetti della dieta sugli ormoni sessuali nel siero in uomini sani. I risultati hanno mostrato che quando gli uomini riducevano il loro apporto di grassi sani, diminuivano anche le concentrazioni sieriche di androstenedione, testosterone e testosterone libero. (8) Questo indica che è possibile aggiungere un basso livello di testosterone all’elenco dei rischi di dieta a basso contenuto di grassi.

Ci sono tre categorie di grassi sani. Il numero uno è grasso saturo sano. La verità sul grasso saturo è in realtà un bene per te se è il tipo giusto. Il grasso saturo sano si trova nell’olio di cocco e nei latticini crudi e fermentati come il kefir di latte di capra, lo yogurt o il formaggio di latte crudo di capra o di pecora. Tuttavia, evitare i prodotti lattiero-caseari convenzionali perché in realtà smorzeranno il vostro testosterone.

L’altro tipo di grasso di cui hai bisogno sono acidi grassi omega-3 sani. Consumare salmone ricco di benefici un paio di volte a settimana o aggiungere un integratore di olio di pesce di qualità è grande. I semi di lino, i semi di chia e le noci sono ottimi anche per il basso livello di testosterone quando si ottengono gli omega-3.

Infine, i grassi monoinsaturi possono essere stimoli naturali di testosterone. Consumare un avocado al giorno o un po ‚di olio d’oliva e mandorle aiuta davvero a ottenere quei grassi sani che possono aiutarti a migliorare naturalmente i livelli di testosterone.

4. Disintossicazione del fegato

Il prossimo passo sulla scala di richiami di testosterone naturale è quello di intraprendere una pulizia del fegato. Il tuo fegato è così cruciale per i livelli di testosterone. Quando il tuo fegato non funziona in modo ottimale, influisce sulla tua produzione di testosterone. Questo perché il fegato contiene un enzima che coniuga il gruppo 17beta-idrossile di testosterone. (9)

Uno studio pubblicato sul Journal of Gastroenterology and Hepatology rileva che „il testosterone sierico si riduce fino al 90% degli uomini con cirrosi, con livelli che diminuiscono con l’avanzare della malattia del fegato.“ (10) Questo mostra quanto sia vitale la salute del fegato per il testosterone e innumerevoli studi verificano gli effetti della funzionalità epatica sul testosterone.

5. Riduzione dello stress

Per la maggior parte degli uomini con un basso livello di testosterone, se si lotta con frustrazione, impotenza, problemi di rabbia, tutte queste cose abbassano i livelli di testosterone nel tempo. È uno dei modi in cui lo stress cronico sta uccidendo la qualità della vita.

Lo stress mentale e fisico può essere piuttosto terapeutico ed è effettivamente necessario per il corpo. Il problema è quando sei stressato cronicamente e il tuo corpo rimane bloccato nello stato in cui sta pompando fuori il cortisolo (l’ormone dello „stress“) senza sosta.

Uno studio del 2010 pubblicato sulla rivista Hormones and Behaviour ha suggerito questo quando i ricercatori hanno valutato clinicamente la „ipotesi dell’ormone doppio“. (11) Scoprirono che quando il cortisolo è elevato, il testosterone risponde anche alzandosi, ma subito dopo il bottino ad un livello molto più basso rispetto a prima che il cortisolo entrasse in azione! Ciò significa che vuoi trovare i modi per alleviare lo stress per mantenere i livelli di testosterone.

Scrivi un elenco delle persone che hai bisogno di perdonare e poi fallo. Puoi farlo solo tu stesso, tra te e Dio, o puoi farlo di persona – ma è davvero importante. Puoi anche rivolgerti alla Bibbia e ad altri libri di crescita personale, oppure cercare l’aiuto di un consulente o di una buona chiesa. Davvero prenditi cura di questi problemi emotivi, in particolare risentimento, imperdonatezza, rabbia e frustrazione, e vedrai che ti aiuterà davvero a purificarti ea disintossicarti spiritualmente. Aiuterà naturalmente ad aumentare i livelli di testosterone.

6. Vitamina D

Una delle sostanze nutritive più importanti che possono aiutare ad aumentare i livelli di testosterone è la vitamina D3. Nel 2011, i risultati di uno studio pubblicato sulla rivista Hormone and Metabolic Research hanno annunciato che l’integrazione di vitamina D aumenta il testosterone naturalmente negli uomini in sovrappeso fino al 30%. (12) Ciò è piuttosto eccitante perché la ricerca ha dimostrato che la vitamina D3 è anche legata alla prevenzione e al trattamento del cancro! (13)

Se hai sintomi di carenza di vitamina D, distruggerà assolutamente i tuoi livelli di testosterone. Quindi vuoi uscire al sole da 20 a 30 minuti ogni giorno per disintossicare il tuo corpo con il sole e ottenere l’importantissima vitamina D.

Ogni giorno in cui non ottieni 20 minuti di luce solare diretta sulla pelle, desideri integrare 5.000 UI di vitamina D3. Se i livelli ematici vengono testati e si è estremamente bassi, sotto i 50 UI, di norma si desidera eseguire 5.000 UI due volte al giorno per tre mesi fino a quando non si ottengono quei numeri. Puoi fare tutto nel mondo, ma se i tuoi livelli di vitamina D non sono corretti, i tuoi livelli di testosterone rimarranno bassi.

Alcuni altri supplementi che possono aiutare includono le erbe adattogene che abbassano il cortisolo, come il ginseng. Il ginseng avvantaggia i livelli di testosterone sani. Infatti, la ricerca dell’Università di Hong Kong ha rivelato che il ginseng ha aumentato i livelli di testosterone nei ratti, rendendolo un altro booster naturale per testosterone. (14)

7. Calcia l’abitudine allo zucchero

Se vuoi normalizzare i tuoi livelli ormonali e aumentare naturalmente il tuo testosterone, la prima cosa che devi fare è prendere immediatamente a calci l’abitudine allo zucchero. È stato riportato che l’americano medio assume 12 cucchiaini di zucchero al giorno (circa due tonnellate di zucchero in una vita), e lo zucchero è stato collegato a livelli T di esaurimento in diversi modi.

Secondo l’American Diabetes Association (ADA), ad esempio, i diabetici di tipo II hanno il doppio delle probabilità di sviluppare bassi livelli di T. Ecco come funziona:

Quando si mangia una dieta ricca di cereali e zuccheri trasformati, i livelli di glucosio nel sangue diventano cronicamente elevati.

Per aiutare a mantenere alti i livelli di zucchero nel sangue, il pancreas inizia a lavorare fuori orario per produrre insulina, che aiuta a trasportare lo zucchero dal sangue nelle cellule per essere metabolizzato per produrre energia.

In definitiva, se le tue cellule sono esposte a insulina per periodi prolungati, sviluppi insulino-resistenza, che causa il diabete di tipo II.

Una volta che il diabete si sviluppa il tuo corpo non è in grado di produrre i giusti livelli di testosterone come dovrebbe, e l’ADA raccomanda che i diabetici ottengano i loro livelli T controllati dal loro medico se iniziano a sviluppare uno dei sintomi che ho menzionato sopra.

Se riesci a seguire questi passaggi, vedrai grandi risultati nell’incremento naturale dei livelli di testosterone.

8. Ottieni sonno di qualità

Secondo un articolo della rivista Current Opinion of Endocrinology, Diabetes and Obesity, dormire abbastanza e al momento giusto sono due dei modi naturali più efficaci per aumentare il testosterone. (15) La maggior parte delle persone richiede circa 7 ore di sonno ogni notte, ed è fondamentale approfittare delle 10 del pomeriggio. – finestra 2:00.

Il ritmo circadiano del tuo corpo si resetta praticamente ogni notte e rilascia sostanze chimiche come il cortisolo, che contribuiscono all’equilibrio ormonale generale che può prevenire bassi livelli di T. Ho persino sentito un endocrinologo affermare che un’ora di sonno tra le 22:00. e 2:00 ha gli stessi effetti curativi sul tuo corpo come due ore di sonno prima o dopo questa finestra temporale!

Quindi idealmente, vai a letto verso le 10 di sera. e svegliarsi verso le 6:00 per un equilibrio ormonale ottimale.

9. Percentuale di grasso corporeo inferiore

Nelle parole del Dr. Gary Wittert – Responsabile della Scuola di Medicina dell’Università di Adelaide, Australia – la perdita di peso ha una relazione prevedibile e lineare con un aumento del testosterone naturalmente. (16)

Quando si considerano gli effetti che l’insulino-resistenza e le cattive abitudini del sonno hanno sul testosterone, questo ha perfettamente senso perché sono tutti strettamente uniti con l’obesità. Al centro di questo problema sta tagliando gli zuccheri trasformati dalla vostra dieta, che è stata collegata all’insonnia, all’obesità, al diabete e a innumerevoli disordini ormonali.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *